Aiutateci a coltivare i nostri sogni.

SogniCorre l’anno 2013, la progressione civile corre più veloce anno dopo anno. Internet ha ristretto il globo in un paio di clic, la società civile si sta emancipando con più decisione ed i social network hanno dato un forte contributo alla primavera araba. In questo contesto in continuo movimento, noi Italia restiamo ancora un po’ indietro. Ma dove va ricercata la causa del nostro rallentamento? A mio avviso il nostro problema è mentale, infatti ogni strato della nostra società è ancora arroccato ad almeno vent’anni fa. Porto qualche esempio; è inaccettabile che i figli d’immigrati nati in Italia non abbiano diritto alla cittadinanza. Abbiamo un sistema pensionistico che non permette ai giovani una serena entrata nel mondo del lavoro, se a questo si unisce una mancanza di formazione statale il risultato non può che essere un tasso di disoccupazione giovanile tra i più alti d’Europa. Problema rilevante infine, è quello di una credibilità politica rasente lo zero, i nostri governanti portano le ideologie come vestiti troppo stretti che non permettono loro quella polarizzazione che farebbe fare al paese quel salto di qualità con le riforme.

Un appello, in una campagna elettorale fondata sulla distruzione dell’avversario, aiutateci a coltivare i nostri sogni. Non chiediamo altro.



Categorie:Attualità

Tag:, , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: